Come prendersi cura dei capelli fini

Come prendersi cura dei capelli fini

I capelli fini hanno bisogno di attenzioni particolari, poiché il loro fusto è molto delicato, non avendo grande robustezza e spessore. Se adeguatamente “coccolati”, possono apparire molto belli, lucenti e morbidi, ma, se trascurati, tendono a spezzarsi e a mostrarsi deboli e privi di volume.  Ecco qualche consiglio per trattarli nel modo giusto!

Lavaggio

Le chiome sottili hanno la tendenza a perdere di volume e appesantirsi facilmente. Il motivo è meramente fisico: un fusto sottile fa molta più fatica di uno corposo a reggere il peso delle sostanze che vi si depositano sopra. Alla luce di ciò, se si ha questo tipo di capelli è consigliabile lavarli spesso, utilizzando uno shampoo delicato, per rimuovere con frequenza i residui e la sporcizia che si accumulano durante le giornate, senza essere aggressivi.

Asciugatura

Vietato strofinare! I capelli, in generale, indipendentemente dallo spessore, sono più fragili e si spezzano con maggior facilità quando sono bagnati. È chiaro, quindi, che con capelli già sottili e delicati di per sé bisogna essere ancora più cauti quando si va ad agire sulla chioma umida. Invece di strofinare con l’asciugamano, dopo la doccia è decisamente più indicato tamponare adagio le ciocche con una maglietta o un panno di cotone.

Spazzolatura

Sempre per una ragione meccanica, i capelli fini si annodano più facilmente di quelli grossi e richiedono, dunque, di essere districati frequentemente. Si potrebbe cadere nella tentazione di abbondare fino a esagerare col balsamo, ma sarebbe controproducente, perché si aumenterebbe la pesantezza.

La soluzione migliore è pettinarli da asciutti, scegliendo una spazzola a setole non troppo dure o un pettine a denti larghi. Nelle situazioni in cui i capelli si annodano di più (ad esempio quando c’è molto vento o quando si va in barca) può essere utile legarli in una treccia che, non lasciandoli volare, riduce la formazione di nodi.

Taglio e colore

I look più indicati per volumizzare e dare corpo a una chioma sottile sono i tagli scalati. Più sono presenti cambi di livello e sfumature, più i capelli appaiono leggeri e mantengono un aspetto soffice e vaporoso. Anche le variazioni di colore contribuiscono a un effetto ottico volumizzante: le ciocche a contrasto, scure sul biondo e lucenti sul bruno, danno una sensazione di maggior foltezza.

Offerte Speciali

TUTTE LE OFFERTE