Fasi di crescita del capello

Fasi di crescita del capello

Come crescono i nostri capelli? Qual è la crescita media di un capello? Quanto dura la “vita” di un capello? La risposta a tutte queste domande risiede nelle diverse fasi di crescita che contraddistinguono il ciclo vitale del capello.

Queste fasi sono tre: anagen, catagen  e telogen.

 

La fase Anagen: quando cresce il capello

Questa fase è quella della piena crescita del capello. Può durare dai 3 ai 7 anni e varia a seconda della zona del cranio presa in esame e dello stato di salute dei capelli.

Sulle tempie, ad esempio la fase anagen è più breve che sulla nuca, mentre nei follicoli affetti da calvizie l’anagen dura dai 3 ai 5 mesi (ecco perché i capelli non raggiungono grandi lunghezze).

La media di crescita per i capelli in salute è di circa 1 centimetro al mese.

 

La fase Catagen

È il momento in cui la crescita si ferma. Tecnicamente,  la fase catagen è una fase involutiva, in cui il capello si sposta verso gli strati più superficiali e il follicolo è in momentaneo riposo.

La sua durata va dalle 2 alle 3 settimane.

 

La fase Telogen

Questa fase rappresenta il momento terminale della vita del capello. È il periodo in cui il capello, ormai morto, resta sul cuoio capelluto in attesa della caduta. La sua durata può variare tra i 2 e i 3 mesi.

 

Esiste poi una quarta fase, detta kenogen, che in realtà riguarda il follicolo. Si tratta infatti del suo periodo di riposo, che inizia con la caduta del capello alla fine della fase telogen e termina con l’avvio di un nuovo anagen.

Considerando quindi la vita del capello in senso stretto, possiamo affermare che dura al massimo poco più di 7 anni e che, calcolando una media di crescita di 1 cm al mese, un singolo capello può arrivare ad una lunghezza massima di c.ca 84 cm. Casi di capelli più lunghi possono verificarsi in corrispondenza di particolari predisposizioni genetiche.

 

Offerte Speciali

TUTTE LE OFFERTE